The Arzignano Tanning District.

zona industriale
Since the early days, man has learned to use the fur of the animals he hunted for food as a protection from cold weather and from adverse climatic events. As then, today cowhide is mainly a by-product of the meat industry and therefore it does not increase the slaughter rate, it is indeed produced from a part of the waste that would otherwise undergo a disposal process.
Being leather an organic element, it needs special treatments to make it last longer. These operations originally took place using water and vegetable tannins usually along the river banks. This is indeed how our ancestors began to develop the tanning business in the province of Vicenza, a city located in North-Eastern Italy. Already in the eighteenth century the art of tanning was present in numerous locations from Schio, to Arzignano, Bassano, Marostica and Valdagno.
With the help of scientific and technological innovations, this industrialization process, focused on the tanning industry, made Arzignano one of the most productive districts in Europe (only in 2012, despite the crisis that hit the nation, the total exports amounted to € 1,807 million and the production of the district covers 1, 6% of the national GDP).
Marchetto Pellami, with operational and administrative headquarters in the heart of the Arzignano tanning district, thanks to the experience and the innovative spirit of the family members who work in the company, has successfully combined the traditional know-how with the innovations and the fresh opportunities offered by the contemporary era.

REFERENCES:

– http://it.wikipedia.org/wiki/Industria_conciaria
– http://www.osservatoriodistretti.org/node/137/distretto-vicentino-della-concia
– http://www.unic.it/it/distretti_conceria_italiana.php
– http://tesi.cab.unipd.it/27095/1/IL_DISTRETTO_DELLA_CONCIA_DI_ARZIGNANO.pdf
– http://www.inarzignanonews.it/DettaglioComunicazione.aspx?id=1901

http://www.marchettopellami.com/en/news-eng/the-arzignano-tanning-district/

Annunci

Il Distretto Della Concia Di Arzignano.

zona industriale
Fin dalla preistoria l’uomo ha imparato ad utilizzare la pelliccia degli animali che cacciava per procurarsi cibo come protezione dal freddo e dagli eventi atmosferici. Come allora, anche oggi la pelle bovina è prevalentemente un sottoprodotto dell’industria della carne e quindi non incrementa la macellazione degli animali, ma utilizza una parte di scarti che altrimenti sarebbe avviata ad un processo di smaltimento.
Essendo la pelle un elemento organico, ha bisogno di particolari trattamenti per permetterne la conservazione nel tempo. Queste operazioni originariamente si svolgevano principalmente tramite l’utilizzo di acqua e tannini vegetali, solitamente lungo le sponde dei fiumi. E’ proprio così che i nostri antenati hanno iniziato a sviluppare l’attività conciaria nella provincia di Vicenza, situata nel Nord-Est Italia, tanto che già nel Settecento l’arte conciaria era presente in numerose località tra cui Schio, Arzignano, Bassano, Marostica e Valdagno.
Con l’aiuto delle innovazioni scientifiche e tecnologiche, questo processo di industrializzazione incentrato sulla produzione conciaria ha portato Arzignano a diventare uno dei maggiori distretti produttivi in Europa (solo nel 2012, nonostante la crisi che ha toccato la nazione, le esportazioni sono state pari a 1.807 milioni di euro e la produzione del distretto copre l’1,6% del PIL nazionale).
Marchetto Pellami, con sede operativa e amministrativa proprio nel cuore del distretto conciario di Arzignano, grazie all’esperienza e allo spirito innovativo dei membri della famiglia che collaborano nell’impresa, ha saputo unire il know-how frutto della tradizione, con le innovazioni e le fresche opportunità offerte dall’epoca contemporanea.

FONTI:

– http://it.wikipedia.org/wiki/Industria_conciaria
– http://www.osservatoriodistretti.org/node/137/distretto-vicentino-della-concia
– http://www.unic.it/it/distretti_conceria_italiana.php
– http://tesi.cab.unipd.it/27095/1/IL_DISTRETTO_DELLA_CONCIA_DI_ARZIGNANO.pdf
– http://www.inarzignanonews.it/DettaglioComunicazione.aspx?id=1901

http://www.marchettopellami.com/news/il-distretto-della-concia-di-arzignano/