Vacanze estive 2015 / Summer holidays 2015

Holding cocktail on a tropical beach

Siamo in vacanza fino al 23 Agosto!
I nostri uffici riapriranno regolarmente lunedì 24 Agosto.
Buone ferie a tutti!

We are on holiday!
Our offices will open again on 24th of August.
Happy holidays to everyone!

Annunci

Maestri Della Concia / The Book: Masters Of Tanning

COPERTINA_MAESTRI_DELLA_CONCIA_FRONTE_01
A book full of life stories, testimonies and images, co-written by Antonio Fabris and Mirco Crestani. It spans more than five decades of the Technical Industrial School Galileo Galilei of Arzignano and reflects the history of the entire Vicenza tannery district. Photos of students, teachers, labs and visits by foreign delegations, immediately give a sense of the great dynamism of this institution, founded in 1960 thanks to a synergy between businessmen and politicians of the time, and which has created generations of technical tanning experts. “There was nothing similar in the world- said Fabris, a teacher  at the ITI Galilei since 1978 – and the teachers themselves, in a pioneering way, invented teaching programmes based on their own technical culture, often experienced in the tanneries”. In 2015, the ITI Galilei celebrates the fiftieth anniversary of the first students’ graduation in 1965 with this volume entitled “Masters of tanning, a school in this territory and the world”. An extract of Il Giornale di Vicenza of 1964, reproduced in the book, states “A unique institution in the Veneto region, well-known abroad. Before graduation, these specialists are commissioned by major Italian and European companies”. This underlines the outstanding contribution to the professionalism of thousands of students and the provision of an economic boost to the area. Is this still the case? “Today a high standard of professionalism is required” says Fabris “and the role of the pure technician, is no longer sufficient to represent the complexity of this profession and the multiplicity of disciplines which students must acquire, from legislation to increasingly, environmental topics”. With this book, the high school and its people, want to remind the whole valley, the entrepreneurs, the politicians, and the entire tanning district, how by its spirit of strategic propulsion it will contribute, now and in the future, to fostering vibrant and responsible economic development of the region.

http://www.marchettopellami.com/en/news-eng/maestri-della-concia-the-book-masters-of-tanning/

Maestri Della Concia

COPERTINA_MAESTRI_DELLA_CONCIA_FRONTE_01
Un volume ricco di racconti di vita, testimonianze e immagini, quello scritto a quattro mani da Antonio Fabris e Mirco Crestani, per raccontare oltre cinque decadi di vita dell’Istituto Tecnico Industriale G. Galilei di Arzignano, specchio della storia di tutto il distretto vicentino della concia. Foto di studenti, insegnanti, laboratori e visite di delegazioni estere, fanno subito intuire la grande dinamicità di questo istituto, fondato nel 1960 grazie ad una sinergia tra imprenditori e mondo politico dell’epoca, e che ha saputo creare generazioni di periti e tecnici conciari. “Non esisteva niente del genere in tutto il mondo – racconta Fabris, dal 1978 insegnante dell’ITI Galilei – e gli stessi professori, in maniera pionieristica, si dovevano talvolta inventare programmi d’insegnamento basati sulla loro personale cultura tecnica, spesso sperimentata nelle concerie del distretto”. Nel 2015 l’ITI Galilei festeggia il cinquantenario dalla licenza dei suoi primi periti, avvenuta a cinque anni dall’avvio, nel 1965, con questo volume titolato “Maestri della concia, una scuola tra territorio e mondo”. In un ritaglio de Il Giornale di Vicenza del 1964, riprodotto nel volume, si legge “Un istituto unico nel Veneto, ormai conosciuto anche all’estero. Già prima del conseguimento del diploma, questi specialisti sono prenotati dalle maggiori industrie italiane ed europee “a chiarire l’eccezionale contributo alla professionalità di migliaia di studenti e il volano economico che tale istituto ha rappresentato per il territorio. E’ ancora così? “Oggi la professionalità richiesta è molto alta – sottolinea Fabris – e la figura del tecnico puro, non è più sufficiente a rappresentare la complessità di questa professione e la molteplicità di discipline che gli studenti devono acquisire, a partire da aspetti legislativi e ambientali sempre più complessi”. Con questo libro, l’istituto e le sue persone, ricordano alla vallata, agli imprenditori, alla classe politica, a tutto il distretto conciario, di quanto sia stato strategico lo spirito propulsivo dato dall’ITI Galilei e di come lo sarà anche in futuro per favorire un vivace e responsabile sviluppo economico del territorio.

http://www.marchettopellami.com/news/maestri-della-concia/